Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Sci nordico in Alta Valtellina

Sci nordico in Alta Valtellina

L’Alta Valtellina ha contribuito e contribuisce allo sviluppo agonistico ed amatoriale dello sci di fondo avendo creato negli anni una rete di piste di varia difficoltà , ma soprattutto dislocate a quote molto variabili che vanno dai 1000 – 1300 m. di Sondalo, Bormio e Valdidentro, ai 3000 m del Ghiacciaio dello Stelvio, passando per i 1700 – 1800 di S.Caterina e Livigno.

Un’ampia varietà  che significa anche concreta possibilità  di sciare durante quasi tutto l’arco dell’anno, come ha fatto abitualmente per più di un lustro la grandissima Manuela Di Centa, che ha costruito qui i suoi maggiori successi così come tantissimi primattori del fondo mondiale, da Bjorn Dahlie a Vladimir Smirnov, che non solo hanno trionfato sulle nevi dell’Alta Valtellina, ma spesso hanno trascorso qui, in compagnia dei rispettivi compagni delle squadre nazionali,diversi periodi di allenamento invernale ed estivo.

Le montagne dell’Alta Valtellina offrono la possibilità  di praticare lo sci di fondo lungo numerosi tracciati, tutti inseriti in contesti ambientali di elevata bellezza. Da Dicembre ad Aprile nelle seguenti ski aree:

Pista VIOLA (Isolaccia, Valdidentro): 25 Km

Pista ALU’ (Bormio, zona Funivia Bormio 2000): 7.5 Km

Pista VALTELLINA e LA FONTE (S.Caterina Valfurva)

Pista SGAMBEDA (Livigno): 50 km

Pista SCORLUZZO (Passo Stelvio): 6.5 Km

Pista SASSO ROTONDO (Stelvio/Livrio)