Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Paluaccio e Forte Venini a Oga

Paluaccio e Forte Venini a Oga

Tempo richiesto: una mezza giornata
Abbigliamento: scarpe comode, un capo caldo di scorta
Attrezzatura: nessuna attrezzatura particolare

Avete già  visitato una torbiera? E un forte militare? In Alta Valtellina, precisamente ad Oga, ci sono il Forte Venini e il il Paluaccio. Quest’ultimo è una riserva di oltre 30 ettari, sottoposta a regime di tutela con legge della Regione Lombardia. L’importanza di quest’area è dovuta alle specie vegetali presenti (c’è anche una pianta carnivora), che altrove sono praticamente estinte. Informazioni dettagliate sono presenti sui pannelli informativi leggibili seguendo la passerella che attraversa la torbiera. Il Forte Venini è nelle vicinanze e si tratta di una struttura militare costruita prima della prima grande guerra ed utilizzato per ostacolare il transito di truppe nemiche sulla strada dello Stelvio, difendere il passo delle torri di Fraele e gli accessi di Valdidentro e Valfurva. Attorno al forte si può ripercorrere ‘il sentiero della sentinella’? una passeggiata panoramica e immersa nell’ambiente. E’una zona curiosa ed affascinante che impreziosisce il territorio dell’Alta Valtellina, vale la pena farci un giro! (La zona è servita anche dal servizio pubblico di trasporto)