Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Museo Storico Carlo Donegani

Museo Storico Carlo Donegani

Sono poche le montagne che meritano un museo.
Ci sono infatti molti musei della montagna, ma sono relativamente pochi quelli dedicati a una sola, che nel corso del tempo è stata testimone di tali e tanti avvenimenti da meritare, da richiederne anzi uno proprio. Lo Stelvio è una di queste.

à? perciò giusto che questo museo venga dedicato a Carlo Donegani che la realizzò nel 1825 per l’Imperial Regio governo, ricevendone come ricompensa, fra l’altro, un titolo nobiliare. Non vi troviamo infatti conservati ed esposti molti oggetti, cimeli, testimonianze, materiali di tutto ciò che ha fatto la storia del Passo, di ciò che un tempo è stato vivo e che ora, accendendosi dell’aura nobile del tempo, è diventato solo fonte di conoscenza. Si tratta piuttosto di un museo dove, attraverso immagini e foto d’epoca, ampiamente didascalizzate e alternate a documenti, si viene a comporre sotto gli occhi del visitatore, il grande puzzle della storia del Passo.
Fa eccezione la suggestiva ricostruzione di un lacerto di trincea, che campeggia al centro dell’ampia ed elegante sala, irradiando di sè tutto l’ambiente. à? una trincea un po’ più piccola di quelle reali, fatta però con gli stessi sassi, le lamiere e il filo spinato d’epoca e, sparse al suo interno, le munizioni e le bombe a mano italiane e austriache confuse insieme, quasi che, in questo 1998, a ottant’anni dalla fine della Grande Guerra, i due nemici di allora fossero tornati nelle vecchie trincee a stringersi idealmente, in segno di pace, la mano l’un contro l’altro armata di un tempo.

Stato di conservazione: Buono

Aperto: da fine maggio a inizio novembre (come apertura passo)

Orari Apertura: lunedì e sabato 9.00/12.00 e 13.30/17.00, domenica 9.00/12.30 e 13.00/17.00