Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Museo Civico di Bormio

Museo Civico di Bormio

Palazzo De Simoni (XVII sec) ospita il museo Civico di Bormio. Allestito in 14 sale comprende una sezione artistica ed una etnogrtafica. Si conservano antichi mobili, suppellettili, tele, statue ed altari lignei, quadri e ritratti provenienti da chiese e palazzi nobiliari, opere d’arte popolare. Mediante ricostruzioni ambientali sono riproposti ambienti domestici e di lavoro tipici della locale civiltà  contadina.

Fondato nel 1962 e divenuto civico nel 1967, il Museo di Bormio è allestito in quattordici sale, gestisce una raccolta di 3000 pezzi suddivisi in due sezioni. La sezione storico-artistica conserva importanti opere e oggetti provenienti da chiese e palazzi delle valli del Bormiese e la sezione etnografica con attrezzi e suppellettili dell’attività  tessile, agricola, casearia, di falegnameria, di allevamento e di trasporo. Il Museo gestisce inoltre l’adiacente chiesa medievale del S. Spirito

Aperto: DAL MESE DI GENNAIO A PASQUA: tutti i giorni dalle 15.00 alle 19.00. DAL 15 GIUGNO AL 15 SETTEMBRE: tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30, dalle 15.00 alle 19.00, il venerdi apertura serale dalle 21.00 alle 23.00, chiuso il lunedi mattina; FESTIVITA’ NATALIZIE A PASQUALI: tutti i giorni dalle 10.00 alle 12.30, dalle 15.00 alle 19.00; ALTRI PERIODI: aperto il martedi, giovedi ed il sabato dalle 15.30 alle 18.30.