Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Laghi di Profa

Laghi di Profa

I laghi di Profa sono tre specchi d’acqua tipicamente alpini che si trovano nell’estremità superiore della Valle delle Presure. Risalendo dall’alpeggio di Profa Alta per primo si raggiunge, deviando leggermente dal sentiero principale, il
Lago Bródech
(2548 m) di forma tondeggiante, il più piccolo dei tre; poco oltre il
Lago delle Tre Motte
(2561 m), in dialetto locale lach de li tré móta per la presenza di tre isolotti. Veduto dall’alto, presenta un tetro aspetto e un colore cupo, quasi nero, mentre da vicino le acque sono di un verde intenso. Ha pareti ripidissime, le quali continuano colla medesima pendenza anche nella porzione sommersa. Non presenta affluenti visibili, se non piccoli rigagnoli che scendono dal Monte Mala. Anche l’emissione è poco notevole. La superficie è molto ampia: mq 61.200 e si trova a m 2.576 sul livello del mare. La temperatura è relativamente alta: 12°,6 per il fatto che l’acqua è poco corrente. Poco più in alto, in un’ampia conca contornata da pietraie e sfasciumi c’è il
Lago Stelù
(2582 m) dalle acque particolarmente cristalline. Anche questo lago, secondo per estensione, è alimentato da ruscelli che discendono dalle pendici circostanti. Proseguendo verso la Bocca di Profa si raggiunge la Val Sobretta in Comune di Valfurva con i caratteristici Bei Laghetti. I laghi di Profa possono essere raggiunti anche partendo da Bormio 3000.

 

Laghi di Profa

23030 – Valdisotto – (SO)