Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Cervia Città  Giardino

Cervia Città  Giardino
L’ 11 e 12 MAGGIO, un gruppo di giovani di Bormio sotto la guida di Andrea Sosio e della moglie Ornella hanno raggiunto la nota località turistica romagnola per abbellire l’isola pedonale di Via Tritone a Pinarella di Cervia. L’ aiuola floreale è stata arricchita con alcuni oggetti artigianali realizzati in origine per i pasquali. Come ogni anno ci viene richiesto un tema e un significato specifico per l’aiuola, così, dopo il tema del termalismo ( 2009) la collaborazione con il Parco Nazionale dello Stelvio ( 2010), e la commemorazione dei 150 anni dell’unità d’Italia ( 2011), le amministrazioni di Bormio e Valdisotto hanno suggerito ai volontari offertosi per questa edizione 2012 il tema delle “Tradizioni del bormiese”.

E’ nata da subito l’idea di presentare nella lontana cittadina marittima una tradizione di montagna: i pasquali con i piccoli e grandi capolavori artigianali, vere opere d’arte che sanno arricchire e completare benissimo anche gli spazi verdi cittadini come le aiuole che fiancheggiano i marciapiedi, i vialoni e le isole pedonali tanto care all’assessore romagnolo Riccardo Todoli, vera anima della manifestazione “floreale”.

Ecco il significato che i visitatori e le migliaia di turisti di Pinarella potranno leggere ai piedi della nostra aiuola: “ Il tempo si è fermato isolandoci dai ritmi frenetici tipici da cittadina balneare. E’ il tempo delle tradizioni che detta il suo antico ritmo: un ritmo che viene ancora oggi seguito dai giovani artigiani dell’Alta Valtellina che con i loro lavori manuali arricchiscono i carri dei Pasquali, una delle tradizioni del bormiese che sopravvive con maggior successo nei tempi.
E’ il ritmo lento delle cose fatte come una volta, del rapporto genuino con la natura e per il quale i fiori sono il miglior esempio, ogni giorno presenti davanti ai nostri occhi. Tocca solo a noi saper ascoltare questi segnali; come la dolce melodia di un carillon portata dal vento, il nostro messaggio vuole giungere fino a voi con l’augurio di poter riscoprire ogni giorno il valore delle tradizioni che ancora vivono in mezzo a noi.”

Bormio e Valdisotto ringraziano i giovani volontari che si sono impegnati in questo progetto e corrispondono a questa “piccola missione “ contribuendo ad una missione molto più grande e importante; la missione di chi si occupa delle popolazioni più povere del Perù, un’associazione umanitaria e religiosa che opera nel paese di San Luis a cui andrà devoluta una parte dei fondi destinati alla realizzazione dell’aiuola e sapientemente risparmiati dai realizzatori.

Realizzatori:

Sosio Andrea

Agostini Ornella

Romani Daniela

Osmetti Cecilia

Curti Paolo

Del Regno Michele