Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Affresco a Fumarogo – Santa Lucia

Affresco a Fumarogo – Santa Lucia

Sul fronte rivolto ad oriente di una massiccia costruzione sulla strada viciniale di Fumarogo è presente un affresco sbiadito dal tempo dai caratteri molto arcaici. Il dipinto, posto al di sotto di una finestra, è compreso entro una nicchia piatta a sua volta incorniciata da una fascia pittorica di colore chiaro. La scena comprende sei figure, da sinistra: un santo, forse S. Rocco se si considera che all’estremità  opposta è raffigurato S. Sebastiano, vi è poi un altro santo che regge tre palle d’oro (S. Nicola di Bari?), al centro è la Madonna in trono che allatta il Bambino, alla sua destra S.Antonio Abate in atto benedicente e per ultimo, come già  detto S. Sebastiano, legato alla colonna e trafitto dalle frecce. Abbiamo già  accennato che le figure sembrano essere eseguite piuttosto rozzamente, questo può essere dovuto alle modeste capacità  del frescante o forse all’effettiva arcaicità  dell’opera per la quale si può supporre una sua datazione intorno al XV secolo. L’affresco è piuttosto rovinato, i colori sono sbiaditi e tendono al bruno, sono inoltre presenti cadute del supporto pittorico e, al centro, una crepa.

Altitudine: 1170 s.l.m.

Epoca di costruzione: Medioevo
Grado di accesibilita: Molto facile
Stato di conservazione: Mediocre
Valore tipologico: Ambientale