Via Roma, 55 Cepina Valdisotto (SO) - Telefono: 0342 950166 - E-mail: info.valdisotto@bormio.eu

Affresco a Cepina

Affresco a Cepina

Percorrendo la via prIncipale dell’abitato di Cepina è possibile osservare sulla parete esterna di una casa un interessante dipinto di gusto popolare di epoca sei-settecentesca raffigurante la Madonna di Tirano. Si tratta di un affresco, compreso entro una nicchia piatta, che ritrae l’apparizione della Madonna al Beato Mario Omodei, Mario è raffigurato sulla sinistra, genuflesso, a destra la Vergine secondo lo schema iconografico tradizionale. Lo sfondo costituisce anch’esso un elemento importante del dipinto in quanto ritrae fedelmente la zona di Madonna di Tirano, tra le due figure prima descritte si scorge la Basilica, in alto a destra la contrada di roncaiola con la chiesa dei SS. Stefano e Lucia a sinistra, in alto, S. Michele Arcangelo, un angelo e un’altra figura in veste verde, un cartiglio svolazzante reca la scritta RAPTUS ANGELORUM MARI BENE TIBI ERIT All’esterno della nicchia, all’esterno, sono anche due ovali, in quello di sinistra figura la Madonna con il Bambino, quello di destra è ormai illeggibile. Il dipinto è attualmente riparato da una tettoia in legno.

Altitudine: 1141 s.l.m.

Epoca di costruzione: 1700 – 1750
Grado di accesibilita: Molto facile
Stato di conservazione: Discreto
Valore tipologico: Elevato